Chiara Ferragni ospite di Fabio Fazio: ecco tutta la verità su questo periodo delicato della sua vita!

Chiara Ferragni ospite di Fabio Fazio: ecco tutta la verità su questo periodo delicato della sua vita!

Chiara Ferragni e Fedez hanno deciso di mantenere un profilo basso riguardo alla difficile situazione familiare che stanno attraversando. Questo è un cambiamento significativo per la coppia, nota per essere sempre molto aperta e trasparente riguardo alla propria vita privata (basti pensare alla popolare serie tv su Prime Video The Ferragnez). La separazione rimane un argomento delicato e al momento tutto è avvolto nel silenzio.

Ma a fare notizia è l’intervista esclusiva di Chiara Ferragni a “Che tempo che fa”, il famoso programma condotto da Fabio Fazio sul canale Nove. Durante l’intervista, la influencer ha affrontato alcuni dei momenti più difficili della sua vita, tra cui il coinvolgimento del marito Fedez in un controverso caso riguardante il Pandoro e le critiche ricevute sui social. Visibilmente agitata, Chiara ha raccontato con sincerità le sue emozioni davanti alle telecamere, iniziando la conversazione poco dopo le 21.

Il caso Balocco

«Fino alla pronuncia dell’Antitrust, credevo di aver agito correttamente in ogni cosa, comprese le mie azioni benefiche. Dopo aver ricevuto la sentenza, ho realizzato che forse avevo commesso degli errori», ha dichiarato riguardo al caso Pandoro. «Non sono d’accordo con chi sostiene che la beneficenza debba essere fatta in silenzio; personalmente ho sempre agito in modo trasparente per ispirare gli altri a fare lo stesso. Anche durante la pandemia, sia io che Fedez abbiamo continuato ad aiutare chi ne aveva bisogno».

«Se c’è stato un malinteso e le persone hanno frainteso le mie azioni, avrei potuto gestire la situazione in modo più accurato. Se così è stato, ammetto di aver sbagliato. Qual consiglio mi darei ora? Di accettare le mie imperfezioni e non cercare sempre di apparire perfetta. Anche crescendo e realizzando i miei sogni da bambina, le mie insicurezze sono rimaste le stesse. È importante essere onesti sulle nostre fragilità, che non scompaiono mai». Sul tema della beneficenza: «Oggi esiste una normativa più chiara. Dopo il caso Balocco, ho pubblicato un video per chiarire che agivo in buona fede; pensavo anche di aver fatto un trucco decente (ride, ndr). Ma il mio intento era: “Chiedo scusa, voglio dimostrare la mia buona fede e non commetterò più errori del genere. Sono disposta a restituire tutto se necessario”. Sarebbe stato meglio separare le due attività».

Parlando del video in cui indossava una tuta grigia, spiega: «Le occhiaie erano visibili, ma mi ero truccata seguendo il mio stile. Tuttavia, molti hanno interpretato in modo errato. Ci sono coloro che credono nella mia autenticità e chi non lo farà mai, e su questo non posso fare nulla. Guardando indietro, non avrei fatto quell’operazione; avrei tenuto separate le attività benefiche da quelle commerciali per evitare fraintendimenti».

La separazione di Chiara Ferragni e Fedez

In merito alla separazione da Fedez, la Ferragni ha espresso il suo disappunto riguardo alle voci che attribuiscono la rottura a una strategia di marketing. Ha sottolineato che molti dei suoi seguaci hanno compreso la situazione al cento per cento, anche se altri vedono del marcio nei social media. Ferragni cerca sempre di essere autentica, ma è consapevole che non potrà mai piacere a tutti. Ha rivelato di aver sacrificato un po’ di privacy per raccontare la propria storia personale, ma ha sottolineato che la sua autenticità è ciò che l’ha portata ad essere ciò che è oggi.

Riguardo al suo attuale rapporto con Fedez, Chiara ha dichiarato che si sentono e che stanno affrontando insieme questo periodo di crisi, simile a quelli già vissuti in passato. Ha sottolineato che entrambi sono adulti e che non è facile chiudere un rapporto così importante da un giorno all’altro. Inoltre ha evidenziato che le priorità per entrambi rimangono i figli e che stanno valutando attentamente la situazione per capire come procedere.