Sport ultime notizie

Federica Pellegrini: “Tinto Brass ci ha provato, ma ho detto di no”

Archiviata la carriera di nuotatrice professionista, per Federica Pellegrini è il momento di guardarsi intorno. La televisione fa già parte della sua vita da diversi anni, e ha dimostrato di saper conciliare vita da atleta e ritmi da personaggio pubblico egregiamente. Pochi sanno che all’inizio della sua carriera, Federica Pellegrini ha avuto la possibilità di entrare nel mondo del cinema dalla porta principale.

Certo, non sarebbe stato un genere di film esente da qualche giudizio severo. A diciotto anni Tinto Brass le propose di fare un film: “La Pellegrini è perfetta per un mio film: ha il sorriso di chi è sessualmente appagata”, disse il regista.

Ma Federica Pellegrini non ebbe dubbi sul rifiutare una proposta allettante, ma che certo avrebbe segnato indelebilmente la sua immagine pubblica, forse anche di atleta: “In molti me l’hanno detto che avrei avuto successo, e si sono dispiaciuti. Ma direi di no adesso anche a un film normale”.

Dunque la sua carriera poteva aprirsi con il cinema, ma così non è stato. Chissà però che possa concludersi così. Un film sulla sua vita sarebbe sicuramente un bell’omaggio a una carriera straordinaria: “Ne sarei onorata, la Jolie ha fatto un film sulla storia olimpica di Louis Zamperini. Mi piacerebbe scegliere io l’attrice che interpreta Federica”.