Sport ultime notizie

Simon Kjaer: “Infortunio grave, ma tornerò più forte di prima”

E’ stato un anno da non dimenticare per Simon Kjaer. Prima ha fatto tornare il Milan al top, con il secondo posto che ha significato il ritorno in Champions League. Poi l’Europeo con la sua Danimarca, dove è stato suo protagonista del drammatico episodio, fortunatamente a lieto fine, che ha coinvolto il suo amico e compagno Eriksen.

Infine il grave infortunio a metà stagione contro il Genoa mentre indossava la maglia del Milan. Un infortunio che di fatto ha posto fine alla sua stagione, ma non alla sua voglia di tornare in campo ed essere protagonista. Perchè Simon Kjaer al Milan ha raggiunto probabilmente il top della sua carriera, e vuole tornare in campo per completare il percorso e alzare un trofeo con i rossoneri:

“E’ il club dove mi sono sentito più a mio agio. Il posto in cui il mio ruolo dentro e fuori dal campo mi si addice di più. Mi hanno scelto per un ruolo da leader in una squadra giovane e probabilmente dal primo giorno ho giocato il miglior calcio della mia carriera. Questo infortunio è il primo serio della mia carriera ed è dura, certo, ma fa anche parte del calcio. Ora che è successo, tornerò anche più forte di prima”.