Sport ultime notizie

Abraham sostituisce Zapata: la moglie e le qualità nascoste del colombiano

Si somigliano, sia fisicamente che tecnicamente. Per l’Inter trovare il sostituto di Lukaku, destinazione Chelsea, potrebbe essere più semplice del previsto. Marotta ha già pensato a Zapata dell’Atalanta, sicuramente con il benestare di Simone Inzaghi. Dei 130 milioni che arriveranno dal Chelsea, l’Inter ne dovrà reinvestire ‘solo’ 40 per assicurarsi le prestazioni del colombiano. Che potrebbe far rimpiangere il belga meno del previsto.Abraham sostituisce Zapata: le qualità nascoste del colombiano

Incastro perfetto

E l’Atalanta invece con chi sostituirà Zapata? Lo status dei bergamaschi è cambiato, e allora i tifosi possono stare tranquilli: non è escluso che i nerazzurri investano tutti e 40 i milioni incassati dall’Inter per sostituire il colombiano. L’atalanta, con il placet di Gasperini, avrebbe messo gli occhi su Tammy Abraham del Chelsea. Insomma un incastro perfetto. C’è molta concorrenza sul centravanti inglese, ma il filo diretto Milano-Chelsea-Bergamo potrebbe funzionare. Il Chelsea sa che l’Inter per liberare Lukaku ha bisogno del sostituto, che si chiama Zapata. E l’Atalanta per sostituire Zapata ha bisogno del sostituto, che si chiama Abraham. E che costerebbe quanto Zapata, 40 milioni. Insomma tutti contenti, o quasi.

Le qualità di Duvan

Chissà se Abraham ha lo stesso carattere di Zapata, come ha descritto una volta la moglie, parlando del loro primo approccio: “Siamo insieme da 8 anni, ci presentò un amico in comune a Cali quando giocava in Argentina – ha rivelato. Non ho mai seguito il calcio, rischiò quando disse: ‘Sai chi sono io?’. Risposta: ‘Allora, ciao!’. Poi cambiò approccio e funzionò. Fidanzamento e gravidanza, ma restai in Colombia per terminare gli studi”.

Tutto per gli altri

Abraham dovrà sostituire Zapata in tutto. Gasperini è molto esigente, e capire che tipo di calcio vuole dal suo centravanti non sarà facile. In questo le qualità di Duvan hanno aiutato molto, come dice anche la moglie: “Duvan Fatica a esternare i sentimenti, ma dà tutto per gli altri – dice la moglie -. Per Dantzel e Dayton (i figli, ndr) è un eroe. E magari io passo per la ‘strega cattiva’, quella delle regole, ma fa parte del gioco”.