Sport ultime notizie

Spalletti pronto a tornare: Napoli e Fiorentina se lo contendono

Spalletti pronto a tornare: Napoli e Fiorentina se lo contendono

L’anno prossimo potrebbe essere quello buono per dei grandi ritorni di tecnici, in Serie A come all’estero. Su tutti Spalletti, ma probabilmente anche Allegri e Sarri. Per Spalletti, in particolar modo, ci potrebbe essere la possibilità di un ritorno dopo due anni di pausa. Il tecnico toscano ha pazientemente atteso che scadesse il contratto con l’Inter. Poteva andare al Milan, ma non ha voluto rinunciare allo stipendio dei nerazzurri.

Ora che si accinge a essere libero, potrebbe accettare la corte di chi lo cerca da tempo. In pole ci sarebbe il Napoli, che ha già deciso di dire addio a Gattuso. Ma Spalletti potrebbe essere anche affascinato dal progetto Fiorentina di Commisso. Il patron viola sta pensando in grande stile, e sul tavolo ci sarebbero proprio Spalletti e addirittura Sarri. Dovrà convincerli con un progetto tecnico forte, ma già l’idea entusiasma non poco i tifosi della Fiorentina, perchè significa che il presidente americano ambizioso. Su Spalletti ha speso belle parole, recentemente, De Rossi, altro allenatore, anche se con meno esperienza degli altri, che potrebbe esordire il prossimo anno.

“Al di là dei problemi ambientali che si sono creati nella sua seconda avventura a Roma ho trovato un allenatore fortissimo. Per me è uno degli allenatori più forti che abbia mai avuto. Ho avuto un rapporto bellissimo anche se caratterialmente non è semplice. A livello di campo e di idee è molto forte. Mi dispiace che non abbia avuto una grande occasione in una big. Non ho però avuto solo lui come allenatori forti: ho lavorato con Capello e Lippi, due tecnici con un’idea di calcio diversa ma fortissimo. Spalletti è quello che mi ha influenzato di più, ma sbaglierei a non prendere esempio anche da chi ha idee differenti”.