Sport ultime notizie

Rinnovo Ibra, Maldini prepara un’offerta che non si può rifiutare

Rinnovo Ibra, Maldini prepara un'offerta che non si può rifiutare

Ibra non ha alcuna voglia di terminare quest’anno la sua avventura al Milan. In generale, non ha alcuna voglia di ritirarsi. E le sue prestazioni, infortuni a parte, testimoniano come sia assolutamente ancora in grado di dire la sua. Per questo lancia di continuo segnali alla dirigenza rossonera, Maldini in primis, sperando che vengano raccolti.

Maldini non ha certo bisogno di essere convinto circa il valore dello svedese. E’ stato proprio lui a volerlo fortemente per rilanciare il progetto rossonero, e a prescindere da come finirà quest’anno, avrà avuto ragione. Ma è anche vero che Ibra non può garantire la presenza in tutte le partite, e probabilmente a livello di personalità il grosso del lavoro l’ha già svolto. Ecco perchè Ibra dovrà ridimensionare le sue pretese economiche. Difficilmente Raiola riuscirà a strappare i 7 milioni di ingaggio ottenuti quest’anno.

Rinnovo Ibra, Maldini prepara un'offerta che non si può rifiutare

Se Ibra si accontenterà, si fa per dire, di una cifra più bassa, certamente ci saranno i presupposti per intavolare una trattativa. Anche perchè lo svedese sa benissimo che ricominciare un’avventura da un’altra parte, un team così competitivo, è praticamente impossibile alla sua età.

Ecco perchè la proposta che dovrebbe fargli Maldini sembra decisamente generosa: cinque milioni all’anno, più due di bonus legati alle presenze. Un’offerta che testimonia come il Milan creda ancora in lui. La palla ora spetta a Ibra e al suo procuratore.