Sport ultime notizie

Oggi torna Ibra, subito visite mediche per capire i tempi di recupero

Giornata importante oggi in casa Milan. Ibra rientra dalle vacanze in Svezia e subito si sottoporrà a un esame strumentale di controllo per verificare l’evoluzione del suo problema al polpaccio. Non c’è grande ottimismo attorno al suo recupero. Piuttosto un sano realismo e una moderata prudenza. Figlia anche degli ottimi risultati che il Milan ha saputo conseguire in sua assenza.

La sensazione è che al di là del tasso tecnico in campo del giocatore, la sua mentalità sia stata ormai assorbita da tutto il gruppo che riesce quindi a sopperire alla sua assenza. Quanto a lungo questo sarà possibile, è difficile dirlo. Già contro il Benevento si capirà se con la fine del 2020 l’incantesimo si sarà spezzato o perdurerà.

La sensazione è comunque che Ibra possa tornare intorno a metà-fine gennaio. In modo da poter poi dare una mano alla squadra nel momento topico della stagione, possibilmente per non fermarsi più. Questo significa che sicuramente contro la Juve non ci sarà, un brutto colpo in vista di uno degli snodi cruciali delle prossime settimane che faranno capire meglio quali sono le reali ambizioni dei rossoneri.