Sport ultime notizie

Milan: Kjaer subito, Ibra forse nemmeno con la Juve

L’infermeria del Milan è ancora piena e la breve sosta natalizia non consentirà a Pioli di recuperare tutti gli infortunati. Ko che nelle ultime partite lo hanno costretto a rivoluzionare lo scacchiere rossonero. E a chiedere gli straordinari a chi invece avrebbe avuto necessità di tirare il fiato.

Scontato il fondamentale rientro di Kessie, dopo la squalifica, si punta a recuperare Simon Kjaer al centro della difesa accanto a Romagnoli. Kalulu ha ampiamente fatto il suo dovere, anche in zona gol, ma la presenza del danese ha un’importanza che va al di là del valore tecnico.

Soprattutto in considerazione del fatto che l’altro leader, Ibrahimovic, è ancora lontano dal rientro in campo. Praticamente certa la sua assenza contro il Benevento, difficilmente sarà disponibile per il big match dell’Epifania contro la Juventus. Un rientro affrettato rischia di tenerlo a lungo fuori dal campo, cosa che Pioli vuole assolutamente scongiurare.

Chi certamente sarà a lungo ancora fuori sono i lungodegenti Bennacer e Gabbia. Anche in virtù di queste pesanti assenze, soprattutto in difesa e attacco, non è escluso che Maldini possa intervenire sul mercato per consentire a Pioli di far fronte a queste e future emergenze.