Sport ultime notizie

Inzaghi, bordata a Lotito: “Mi avevano promesso acquisti importanti”

Simone INZAGHI (Allenatore Lazio)

Non inizia nel migliore dei modi la stagione per la Lazio. La prima polemica, pubblica, non piacerà a Lotito considerato che arriva direttamente dal suo allenatore. Ma nonostante i buoni risultati siano dalla sua parte, Lotito non è tipo da gradire critiche sul suo operato, per cui è lecito attendersi una risposta a breve, pubblica o privata.

Simone Inzaghi ha palesemente mostrato il suo disappunto per un mercato Lazio che non decolla, nonostante, testuali parole, gli siano stati promessi dei rinforzi. La ferita per Inzaghi è ancora fresca, e ci riferiamo al periodo post Covid in cui la Lazio ha dilapidato quanto di buono fatto fino ad all’ora, crollando anche a causa di una rosa inadeguata.

Una Lazio che sembrava destinata a lottare per lo scudetto fino in fondo, e che anzi da molti sembrava essere indicata come la favorita, è poi finita quarta alle spalle di Inter e Atalanta, oltre che della Juventus campione d’Italia. Inzaghi evidentemente teme che il problema possa ripresentarsi e allora sollecita pubblicamente il suo presidente affinchè faccia il possibile per fornirgli gli acquisti di cui evidentemente si è discusso in fase di preparazione della stagione.

In tutto ciò Tare ha dovuto incassare la delusione David Silva, che sembrava a un passo dai biancocelesti, salvo poi cambiare idea. La Lazio negli anni ha mostrato più volte di voler innestare un big in una rosa di giovani (Klose, Lucas Leiva, Nani), con alterne fortune. Inzaghi sembra interessato, oltre al discorso qualitativo, anche a quello quantitativo perchè è quello che gli è mancato nel momento caldo della scorsa stagione. e quest’anno c’è anche la Champions League…