Sport ultime notizie

Tampone negativo per Ibra, ora firma e primo allenamento

Ibra rinnovo

Buone notizie dal tampone che Ibrahimovic ha effettuato nelle scorse ore dopo essere sbarcato a Milano. L’esame ha dato esito negativo, e non era scontato considerate le immagini di agosto in cui Ibra era stato immortalato mentre abbracciava Mihajlovic, a sua volta poi risultato positivo al Covid.

Insomma tutto procede per il meglio e adesso nella giornata di oggi Ibra potrà firmare il contratto che lo legherà ufficialmente al Milan anche per la prossima stagione con un contratto di 7 milioni netti all’anno senza bonus, esattamente ciò che volevano il giocatore e il suo procuratore Raiola, che come spesso accade riesce a ottenere per i suoi assistiti ciò che si era prefissato.

Nel pomeriggio per Ibrahimovic ci sarà la possibilità di riassaporare il campo per il suo primo allenamento stagionale con il Milan, ma c’è da stare certi che lo svedese si sarà già presentato perfettamente in forma nonostante le vacanze. Ormai lo svedese conosce bene il suo fisico ed è uno di quei giocatori che amano non lasciare nulla al caso.

D’altra parte se così non fosse, non sarebbe arrivato a 39 anni in questa forma ottimale. Per il Milan questa sarà una settimana importante. Dopo Ibra infatti potrebbe arrivare l’ufficialità dell’arrivo di Tonali grane colpo di Maldini. Che potrebbe anche perfezionare il prestito dal Real Madrid di Brahim Diaz, talentuoso trequartista che potrebbe pendere il posto di Paquetà.