Sport ultime notizie

Serie A, si va verso lo slittamento del campionato al 26 settembre

C’è l’Inter in prima fila per chiedere alla Lega di posticipare l’inizio del campionato, al momento programmato per il weekend del 19-20 settembre. Ufficialmente il motivo è da ricercarsi nel possibile ritardo nella preparazione che potrebbe verificarsi in caso di contagio Covid di qualche giocatore. Ma non è un caso che in prima fila ci sia l’Inter, l’ultima squadra italiana ad aver terminato la stagione per via della finale di Europa League, poi persa contro il Siviglia.

Diverse società chiederanno alla Lega di far slittare di una settimana l’inizio del campionato, e ci sono buone possibilità che la richiesta venga accolta. Certo, considerati i tempi stretti con l’europeo in programma la prossima estate (doveva essere disputato già nel 2020, ma è stato rimandato sempre per il Covid) non sarà facile rinunciare a una settimana, cosa che potrebbe poi complicare ulteriormente il calendario rendendolo ancora più congestionato di quanto già sarà.

Da capire se la volontà di rimandare di una settimana l’inizio del campionato sta bene a tutte le squadre. Da considerare che la già forzata preparazione iniziata da qualche giorno, a breve sarà bruscamente interrotta dalla necessità di mandare molti giocatori in ritiro con la nazionale.

Dunque se la richiesta dovesse essere accolta, il campionato inizierebbe il 26 settembre. La risposta definitiva si avrà quando le date saranno ufficiali, cioè dopo il Consiglio Federale convocato per le 12 del 31 agosto.