Sport ultime notizie

Icardi resta a tutti i costi: l’Inter non sa più che fare

Diventa difficile da comprendere la strategia di Icardi e Wanda Nara a pochi giorni dalla chiusura del mercato. Nelle scorse ore il presidente Zhang e Marotta hanno incontrato il giocatore, per ribadire ancora una volta la volontà del club di lasciarlo ai margini della prima squadra per tutta la stagione e dunque la necessità di venderlo.

Icardi, dal canto suo è stato irremovibile: non ha intenzione di accettare alcuna offerta e resterà in nerazzurro. Le motivazioni a questi punto diventano difficili da comprendere. Perchè se in un primo momento si poteva pensare a una speranza del giocatore di conquistare Conte con gli allenamenti, dopo questa ennesima chiusura da parte della società è abbastanza chiaro che non ci sono più margini per ricucire, anche alla luce degli acquisti di Lukaku e di Sanchez.Icardi, porta in faccia a sorpresa

Icardi ha rifiutato più colte l’estero e il Napoli. Non è chiaro se dalla Juventus sia arrivata un’offerta ufficiale o se il club bianconero aspetterà le ultime ore di mercato per provare a strappare il giocatore. In caso contrario, Icardi resterà a casa per tutto il girone di andata, con conseguenze per la sua carriera disastrose.

Cosa lo stia convincendo a impuntarsi in questo modo non è chiaro. La sua volontà di restare a Milano è evidente, ma per un ragazzo che arriva dall’Argentina e fa il calciatore di professione, precludersi la possibilità di giocare nel pieno della sua carriera sembra autolesionistico. Di qui alla fine del mercato capiremo qual è la strategia del giocatore. L’Inter non può fare altro che aspettare e sperare di riuscire a venderlo al più presto.