Novità dall'estero

Donna seducente si finge poliziotto: il piano è diabolico

Questa bella donna è stata arrestata per essersi finta un poliziotto e aver sedotto alcuni dipendenti pubblici prima di convincerli a contrarre prestiti e sparire con i loro soldi.

La ventinovenne Blanca Aurora Caro Restrepo è stata arrestata per aver rubato denaro a una serie di dipendenti pubblici che ha sedotto dopo aver fatto finta di essere un tenente di polizia nel dipartimento della Valle del Cauca, nella Colombia occidentale.

Si dice che abbia sedotto diversi funzionari pubblici che lavoravano per la polizia e l’esercito e una delle vittime, una ventitreenne che non è stato citato nei rapporti, ha dichiarato ai media locali: “Abbiamo vissuto insieme per quasi otto mesi e lei usava le uniformi della polizia e si identificava come poliziotto. Mi ha fatto contrarre diversi prestiti e poi se n’è andata. “

Secondo la polizia locale, Restrepo è riuscito a rubare fino a 50 milioni di COP (12,491 GBP) al mese usando questa strategia. Avrebbe sedotto le sue vittime e le avrebbe fatte sottoscrivere dei prestiti prima di sparire con i soldi.

Il colonnello Javier Navarro, comandante della polizia della valle del Cauca, ha confermato ai media locali che avrebbe commesso una frode in diversi dipartimenti in Colombia come Valle del Cauca, Narino, Cundinamarca e la capitale Bogotà.

Navarro ha anche detto: “Ha anche frequentato diverse scuole locali come poliziotto per tenere discorsi sulla droga e sull’uso dei social media”.

Le autorità hanno iniziato le loro indagini nel 2017 dopo che diverse vittime hanno denunciato alla donna, che si presentava come agente di polizia chiamato Paola Restrepo, alle autorità.

Si dice che sia stata catturata al casello mentre era in viaggio per Bogotà e dopo aver verificato la sua identità, le autorità hanno scoperto che aveva un mandato di arresto emesso da un tribunale della capitale della Colombia.