Sport ultime notizie

Calciomercato Milan, colpo pazzesco da 60 milioni

Dopo Bennacer ci sarà almeno un altro colpo importante per il calciomercato Milan. Il piano di Maldini e Boban era quello di sistemare prima del ritiro estivo almeno due reparti in emergenza, vale a dire difesa e centrocampo. Sono arrivati Theo Hernandez, Krunic e Bennacer sono perfetti per il suo 4-3-1-2.

Ora però serve la ciliegina sulla torta, che potrà arrivare solo con cessioni eccellenti. I nomi, secondo Sky Sport, sono quelli di Franck Kessié e Gigio Donnarumma. Con il loro addio il Milan potrebbe dare l’assalto a un nome poco pubblicizzato ma di sicuro avvenire. Un colpo difficilissimo da sessanta milioni di euro:

il piano sarebbe cedere due grandi giocatori per provare l’assalto a Gedson Fernandes. Il centrocampista portoghese del Benfica è assoluto protagonista del club lusitano ed è uno dei gioielli del calcio europeo. Tanto che, per il suo talento classe 1999, il Benfica chiede almeno 60 milioni. Il Milan pensa che il gioiello portoghese potrebbe dare moltissimo al Milan ed entusiasmare i tifosi. Vorrebbe sfruttare la conoscenza tra Maldini e Rui Costa per avere una corsia preferenziale sul portoghese. Serviranno però le cessioni, altrimenti arrivare alla stella del Benfica è praticamente impossibile.

E’ comunque un indizio importante che il Milan, oltre ai nomi di secondo piano fatti finora, ha intenzione di incendiare la piazza con qualche colpo a sorpresa. In stand by ci sono ancora i nomi di Torreira, Praet e Ceballos.