Sport ultime notizie

Serie A, si va verso una svolta epocale nel calendario

Si profila una svolta epocale per il nostro campionato in vista del prossimo anno: il calendario della Serie A si farà il 29 o il 30 luglio, ma si sta facendo strada l’ipotesi di un sorteggio separato per il girone d’andata e quello di ritorno. A riportarlo è Il Corriere della Sera, che spiega come l’ad Luigi De Siervo voglia proporre un procedimento simile a quello inglese, ma con alcune differenze. Ogni decisione verrà presa nella giornata di lunedì, che sarà il giorno decisivo anche per Mediapro

L’amministratore delegato della Lega serie A sta pensando alla possibilità di fare due sorteggi separati uno per il girone di andata e uno per il girone di ritorno. Questo per ravvivare gli incroci tra le squadre, sul modello del campionato inglese.

Dirty Soccer: Catania in Lega Pro, Teramo e Novara in D

Ma al contrario di quello che accade nella Premier ci sarebbe, comunque, una sensibile differenza: in Inghilterra cambia l’ordine delle giornate di ritorno rispetto a quelle di andata spostando un intero blocco (per esempio, il terzo turno diventa il sesto), mentre noi vorremmo rimescolare le partite di ogni weekend, con un altro sorteggio integrale. La novità verrà discussa tra sei giorni in un’altra assemblea in Lega A.

Una novità importante che comunque rappresenterebbe una innovazione positiva che non cambierebbe dal punto di vista sostanziale nulla per i tifosi, ma che potrebbe garantire maggiore imprevedibiità al campionato.