Sport ultime notizie

Icardi, i bookmakers non hanno dubbi sulla sua prossima maglia

Lui spera ancora di restare all’Inter, insieme alla moglie-procuratrice Wanda Nara che insiste in questo senso. Conte è stato chiarissimo: il prossimo anno non ci sarà posto per Icardi all’Inter. Il problema è che l’alternativa si chiama Juventus, unica squadra in cui Mauro è disposto ad andare. E l’ipotesi non piace nemmeno un po’ a Marotta.

Senza considerare che a Torino non hanno certo l’anello al naso. Sanno di essere in una posizione dominante nella trattativa: non fanno un passo. Il Giocatore dovrà fare tutto, che tradotto significa abbassare notevolmente prezzo del cartellino e dell’ingaggio. Insomma la Juventus con Icardi vuole fare un affarone. Il tempo in questo senso gioca a favore dei bianconeri. Più si avvicina il giorno del ritiro, più la tensione sale in casa nerazzurra. Conte non vuole Icardi in ritiro: vorrebbe risolvere la faccenda prima per non dover dedicare la sua prima conferenza stampa da nerazzurro, attesissima, a rispondere sul giocatore. Servono inoltre soldi contanti da investire sui veri obiettivi per la prossima stagione: Lukaku e Dzeko.

Secondo le valutazioni dei bookmakers, la soluzione più probabile è proprio che Icardi vada alla Juve: il suo approdo a Torino è quotato 1,80. Ma ci sono anche agenzie che propendono per la permanenza di Icardi all’Inter data a 2,20. Dopotutto il giocatore argentino è sempre stato un pallino di Paratici, che questa volta potrebbe non farselo sfuggire. In ordine poi le alternative di trasferimento: Manchester United (5,00), Napoli (8,00) Atletico Madrid (8,00), Psg (15), Real Madrid (15), Bayern (20) e Chelsea (25).