Sport ultime notizie

Ora i “terrapiattisti” hanno anche la loro squadra di calcio: nasce il Flat Earth Fc

Non solo fanno convegni, canali su YouTube e quant’altro per portare avanti la loro convinzione. Ora si danno allo sport. La notizia arriva dalla Spagna. Il Móstoles Balompié ha appena cambiato nome in… Flat Earth Fc. In pratica, “Terra piatta football club”. L’idea nasce dalle teorie del presidente Javi Poves, 32enne e “terrapiattista”.

Sul nuovo sito del club di Tercera Division (la Serie D spagnola), la filosofia del patron si può leggere: “Siamo una squadra di calcio professionistica che gioca nella Tercera Division e che nasce per riunire la voce di milioni di ‘terrapiattisti’ e di tutte quelle persone che cercano risposte…”.

Il video di presentazione è stato realizzato dallo stesso Javi Pover.

Il presidente in questo modo ha voluto creare una vera e propria comunità intorno alla squadra, che sia trasversale nel mondo. “Il calcio è lo sport più seguito e famoso del mondo – si legge sempre sul sito ufficiale -. Creare una squadra ‘terrapiattista’ è la migliore idea per essere costantemente sulla bocca dei media. In più, sarà il primo club portatore di una causa che interessa indistintamente tutti, al di là dell’ubicazione. Sarà un nuovo modello di delocalizzazione nel calcio. Le altre squadre saranno sempre legate all’appartenenza a una nazione o ancora di più a una città, mentre i nostri tifosi saranno uniti da un’idea, il che è molto più importante e forte. Il Flat Earth Fc sarà il club di chiunque nel mondo sentirà come sua la causa, al di là di dove abita”.

Su Internet sono già disponibili gli abbonamenti per la prossima stagione, così come le nuove maglie. È poi possibile seguire la squadra su ogni social e fare donazioni spontanee.