Sport ultime notizie

Eriksson-Harder, fidanzate al Mondiale innamorate oltre la rivalità

Il Mondiale femminile sta prendendosi tutta la scena di questa estate calcistica, tra mercato e attesa di quello che potrebbe essere uno dei campionati più belli degli ultimi dieci anni, grazie a Sarri, Conte e Ancelotti.

Dopo la qualificazione ai quarti, Magdalena Eriksson della Svezia corre a bordo campo e festeggia baciando la propria fidanzata Pernille Harder, anche lei in divisa gialloblù. Non stupisce tanto il bacio tra le due innamorate, di questi tempi cosa assolutamente normale, quanto il fatto che per quest’ultima è un vero gesto d’amore indossare la maglia svedese, perché lei è danese e una decina di mesi fa – proprio contro la Svezia – fu in sostanza costretta a dire addio al Mondiale.

Infatti la calciatrice con la fascia da capitano al braccio, uscì sconfitta per 0-1 dal match decisivo contro la Svezia della fidanzata. Lei a terra distrutta, la fidanzata che correva a centrocampo con le compagne mentre festeggiava la qualificazione. Per la sua Danimarca, invece, spareggi: sconfitta dall’Olanda che sabato affronterà l’Italia. Per lei ora il Mondiale è solo da tifosa.

La loro è una relazione solida che dura da 7 anni. E il loro amore è certificato dal fatto che la danese del Wolfsburg ha deciso di seguire la fidanzata nella spedizione francese, indossando per l’occasione i colori della storica squadra rivale. Il tutto suggellato da un bacio. Chissà se prima o poi qualcosa del genere qualcuno avrà il coraggio di farlo anche nel calcio maschile.