Sport ultime notizie

Calciatore uccide coppia di sposini in Messico dopo festa in discoteca

Questo è il momento in cui l’attaccante del Siviglia Atletico Joao Maleckn si schianta contro un’altra auto ad alta velocità in un incidente che ha ucciso una coppia appena sposata. L’attaccante messicano è stato coinvolto nell’incidente nella città di Zapopan nello stato messicano di Jalisco, che ha visto la morte di una coppia sposata da poco. Il filmato dello schianto è ora emerso.

Nel video, la Ford Mustang bianca di Maleck può essere vista entrare nel retro di una Chevrolet Aveo appartenente a una coppia che non è stata resa nota, e la Chevrolet Mustang colpisce un albero mentre la Chevrolet sembra abbattere un lampione.

I media locali riferiscono che la coppia recentemente sposata è morta nell’incidente e Maleck, 20 anni, è stato arrestato dopo aver ricevuto un trattamento per ferite leggere, con i procuratori messicani che hanno confermato che era stata avviata un’indagine su “omicidio e danni colposo”.

Il procuratore Gerardo Octavio Solis ha detto ai giornalisti che la situazione giudiziaria del calciatore sarebbe stata decisa martedì, aggiungendo: “Il rapporto è stato messo insieme, ora c’è un video in cui è possibile vedere l’incidente. I rapporti sono quasi finiti. “Maleck rimane in detenzione.

I media locali riferiscono che Maleck stava guidando a “velocità eccessiva” quando si è verificato l’incidente, dopo essere stato a una festa poco prima dell’incidente. Secondo quanto riferito, l’attaccante ha pubblicato un video da quello che sembra essere l’interno di una discoteca poche ore prima dell’incidente.

I rapporti suggeriscono che è risultato positivo agli alcolici quando è stato arrestato dopo l’incidente, ma questo non è stato confermato dagli investigatori.

Il sindaco di Zapopan, Pablo Lemus, ha chiesto che “la legge sia applicata in pieno rigore per punire l’irresponsabilità che ha messo fine alla vita di due persone innocenti”.

L’attaccante è nato in Messico e ha iniziato la sua carriera con Chivas de Guadalajara, avendo rappresentato il Messico ai livelli di under-18 e under-20.

Ha contratto la squadra messicana con il Santos Laguna, ma ha passato la scorsa stagione in prestito con la squadra spagnola Sevilla Atletico, la squadra B del Siviglia, e ha passato la stagione precedente in prestito alla squadra B del Porto.

Suo padre è Jean Claude Maleck, un calciatore nato in Camerun, ma di nazionalità francese che ha giocato per i lati messicani Tecos e San Luis Futbol Club.

L’inchiesta è in corso.