Sport ultime notizie

Beffa Juve, sfuma uno dei principali obiettivi di mercato

La Juventus deve dire addio a uno degli obiettivi di mercato per la prossima stagione: Sergey Milinkovic-Savic non andrà allo Juventus. Secondo quanto riporta il quotidiano serbo Blic, il centrocampista della Lazio avrebbe trovato l’accordo con il Paris Saint Germain: nella prossima stagione giocherà in Francia.

Milinkovic -Savic era uno dei nomi in cima al taccuino di Marotta, insieme a Ramsey (preso), Rabiot (vicino) e Paul Pogba (trattativa difficile ma possibile). Milinkovic-Savic però era forse quello più pronto, avendo già giocato in Italia, e in grado di garantire anche buona quantità.

Milinkovic-Savic sta per lasciare l’Italia dopo quattro anni: nel suo periodo biancoceleste ha disputato 163 partite totali tra campionato e coppe, andando a segno 31 volte. Ha vinto una Coppa Italia nel 2019 e una Supercoppa Italiana nel 2017 con il club capitolino. Nella scorsa estate, dopo una stagione esplosiva, era già stato a un passo dall’addio, ma Claudio Lotito aveva respinto una ricca offerta del Manchester United.

Lotito aveva lasciato intuire di essere disposto a trattare: “Milinkovic-Savic non è in vendita, come ho detto lo scorso anno e poi i fatti mi hanno dato ragione. E’ altrettanto vero che, se dovesse arrivare un’offerta importante non solo per la società, ma anche per il calciatore, ci metteremmo attorno a un tavolo per parlarne. La società bianconera, non me lo chiederà. Perché nella vita si chiedono le cose che si possono ottenere. La Juve ha provato a prendere Keita a suo modo, invece io l’ho venduto a 30 milioni al Monaco”.