Sport ultime notizie

De Ligt alla Juventus: Paratici ha l’asso nella manica

Paratici vuole portare De Ligt alla Juve. La concorrenza è fortissima, ma il dirigente bianconero è sicuro di poter convincere il giocatore a trasferirsi in bianconero. Ci sono diverse frecce all’arco della Juventus per far dire sì a un giocatore che per valore e prospettiva potrebbe davvero caratterizzare il prossimo decennio bianconero. Ma attenzione: il PSG rimane fortissimo su de Ligt, Leonardo lo vuole ma cambiare ds significa anche ritoccare gli accordi.
In tutto ciò Leo ora sta provando a mediare con Raiola e per tutta la giornata di ieri ha ribadito la volontà di prendere l’olandese, incontri e contatti in corso. In tutto ciò si inserisce Fabio Paratici, che non molla i contatti con Raiola stesso. C’è anche l’azione di Pavel Nedved che propone quei 70/75 milioni promessi all’Ajax e un quinquennale da 12 milioni netti per de Ligt, con potenziali bonus.

Più risparmierà la Juve sul cartellino del centrale, più restituirà a Matthijs spostando quei soldi sullo stipendio. In tutto ciò non è da sottovalutare il ruolo, come al solito, di Cristiano Ronaldo, che ha già iniziato a corteggiare il giocatore dopo Portogallo-Olanda. E’ l vero e proprio asso nella manica per la Juventus. Perchè la sua sola presenza costituisce un motivo non da poco, per il giocatore per scegliere i bianconeri. Ora si entra nel vivo, si ragiona su cifre e dettagli, la Juve spinge per davvero e vuole provarci in ogni modo, non è più solo un sogno. Il PSG non molla, il Barça è sullo sfondo, mai escludere colpi di scena. La corsa è aperta, Paratici c’è, e quindi anche la Juventus.