Sport ultime notizie

De Laurentiis, qualcosa è cambiato: ora Napoli può credere allo scudetto

Forse la Juventus ancora non l’ha capito, ma potrebbe essere stata la più grande alleata dei tifosi del Napoli per costruire finalmente una squadra scudetto. La vendita di Higuain da parte di De Laurentiis ai bianconeri fu volontaria e al presidente azzurro non dispiacque più di tanto, anche perchè incassò bei soldini e già intravedeva nel Pipita quel carattere (la sfuriata a Udine in piena corsa scudetto con tanto di espulsione, il rigore sbagliato con la Lazio che costò la Champions, non furono mai digerite) che poteva costituire un limite ai successi partenopei.

Ma l’approdo di Sarri alla Juventus, ecco questa è una cosa che a De Laurentiis proprio non è andata giù. Perchè Se Sarriè diventato Sarri, è soprattutto merito di De Laurentiis, che ha avuto il coraggio di prendere un talentuoso allenatore dall’Empoli e affidargli la squadra che doveva battere la Juve. Che doveva, appunto, ma che non ci è riuscito.

Ora vedere Sarri alla Juventus, a godere di quel potere di un Palazzo che lui stesso criticava, non lo sopporta proprio. De Laurentiis vuole bene a Sarri, ma l’idea di vincere lo scudetto con lui in panchina alla Juventus è una di quelle cose che lo farebbe godere da matti. E che potrebbe convincere il presidente azzurro ad allentare i cordoni della borsa. De Laurentiis e Ancelotti stanno parlando fitto fitto: con Sarri alla Juventus che qualche punto, almeno inizialmente, lo perderà fisiologicamente per strada e Conte all’Inter che riequilibrerà il campionato, quantomeno negli scontri diretti e nella pressione che metterà ai bianconeri stessi, potrebbe essere l’anno buono per lo scudetto.

De Laurentiis sogna, Ancelotti non lo sveglia, purchè faccia come dica lui. Serve un giocatore che dia la scossa, e Ancelotti lo ha individuato in James Rodriguez. Serve un grande centrale difensivo, perchè Albiol dirà addio. E sarà Manolas. Servirà ancora qualcosa. E forse questa volta si andrà oltre i Verdi, gli Ounas, i Diawara, per puntare davvero allo scudetto. Perchè come diceva quella pubblicità, vincere lo scudetto è bello, vincerlo strappandolo alla Juve non ha prezzo.