Novità dall'estero

Ragazza perde 300 kg, fidanzato sconvolto. Ecco come è diventata

Negli Stati Uniti la piaga dell’obesità sta raggiungendo livelli di guardia altissimi. Sono sempre di più le persone che superano i 300 kg di peso, anche donne, diventando dei veri e propri disabili. Il peso eccessivo li costringe a letto, hanno bisogno di assistenza, rischiano la vita. In tutto questo, non riescono di mangiare. Colpa anche dei fast food, delle bibite gasate, ma alla base spesso ci sono traumi infantili o storie di alienazione sociale.

Ma c’è chi riesce a reagire e a tornare alla vita prima che sia troppo tardi, come è successo ad una ragazza di 24 anni degli Stati Uniti, Amber Rachdi.

Questa giovane, a soli 24 anni, era arrivata a pesare ben 330 chili. La sua vita era confinata alle quattro mura dell’appartamento che condivideva con i genitori e con il fidanzato.

Quando ormai sembrava avviata verso la fine, ha deciso di reagire. Grazie a un programma televisivo, Amber ha cambiato le sue abitudini alimentari. Un po’ alla volta, non è stato facile. Ma tra alti e bassi, successi e fallimenti, è riuscita a raggiungere l’obiettivo posto dal dottore, utile a procedere all’intervento per un bypass gastrico.

Dopo sette mesi dall’operazione la giovane ha perso più di 40 chili più tanti liquidi in eccesso. Ogni chili che perdeva, restituiva ad Amber un pezzetto di vita, dignità, autonomia.

Ad un anno dall’intervento, Amber ha perso altri 75 chili. Ma non si è accontentata, perchè voleva procedere a un intervento di rimozione della pelle in eccesso.

Per farlo, doveva arrivare a pesare 130 chili. E’ riuscita anche in questo obiettivo, e le immagini dimostrano la straordinaria trasformazione della ragazza, che in totale ha perso 300 kg e che adesso ha l’aspetto di una ragazza come tutte le altre.

Il fidanzato è sconvolto, in positivo ovviamente: stenta a credere ai suoi occhi: la amava anche quando era obesa, ma certamente sarà felicissimo della dieta fatta che le ha restituito la sua fidanzata, con cui adesso può fare tutto quello che fanno i ragazzi della loro età: uscire, passeggiare, divertirsi, vivere serenamente.