Sport ultime notizie

Marino: ” Vi spiego dove andranno Chiesa e Barella”

Sono due i giovani italiani particolarmente appetibili sul mercato al momento: Barella del Cagliari e Chiesa della Fiorentina. Nonostante la loro quotazione altissima da parte delle rispettive società (a conferma della rarità di giocatori buoni prodotti dal nostro calcio), i due baby fenomeni con ogni probabilità lasceranno le società che li hanno lanciati nel grande calcio per tentare l’avventura in una big.

Pierpaolo Marino, ex direttore del Napoli, esperto di calciomercato e di calcio, voce equilibrata del nostro panorama, ha espresso la propria previsione circa il futuro di questi due giocatori: “Credo che Chiesa andrà alla Juventus e Barella all’Inter”.

La sua convinzione sconfessa le voci degli ultimi giorni in cui si parava di un Chiesa particolarmente vicino all’Inter. Per Conte l’esterno della Fiorentina è un pallino assoluto, e Marotta farà di tutto per portarlo in nerazzurro. Ma la concorrenza della Juventus è agguerrita, anche se per il figlio del grande Enrico ci sarebbe certamente meno spazio come titolare rispetto a Milano sponda nerazzurra. Ago della bilancia sarà anche la qualificazione in Champions dell’Inter, che in caso di mancato accesso almeno al quarto posto dovrebbe ridimensionare i piani di spesa.

Importante sarà anche capire chi sarà il nuovo allenatore della Juventus. Chiesa è un giocatore particolare che va inserito in un certo tipo di calcio, mentre Barella può avere una collocazione più semplice. Per entrambi comunque sarà importante trovare l’accordo con le rispettive società, e Fiorentina e Cagliari non sembrano disposte a fare sconti per privarsi dei propri gioielli.