Sport ultime notizie

De Laurentiis pazzo dell’esterno offensivo: “Offro 40 milioni, lo voglio ad ogni costo”

De Laurentiis non è presidente avvezzo a spendere e a fare follie per il calciomercato, e i suoi allenatori, a partire da Sarri per proseguire con Ancelotti, lo sanno bene. Ma anche il numero uno del Napoli ha i suoi momenti di debolezza, ed è pronto a mettere pesantemente mano al portafogli se si convince che un giocatore possa essere davvero devastante e fare la differenza per la sua squadra.

Il giornalista di Mediaset, Valter De Maggio, ha svelato un retroscena ai microfoni di Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole: “A gennaio Aurelio De Laurentiis offrì al Psv ben 40 milioni di euro per Lozano. Il presidente era convinto che quello dell’esterno fosse un grande acquisto. ‘Lo voglio ad ogni costo’, le parole del patron dei campani ai suoi dirigenti. Il club olandese tuttavia decise di non cederlo”.

Chissà se la stagione sarebbe andata diversamente per il Napoli se il club olandese avesse ceduto alle lusinghe del Napoli. Probabilmente in campionato no, considerata la differenza netta di punti alla fine tra Juventus e Napoli. Ma in coppa, dove i partenopei non hanno dato il meglio, soprattutto in Europa League, Lozano avrebbe potuto fare la differenza.

De Laurentiis comunque ci aveva visto giusto, considerato che Lozano, messicano, in questa stagione, è stato un autentico protagonista nel Psv. Non è da escludere che il presidente partenopeo ci riprovi nella sessione di calciomercato estiva. Si sa che a gennaio è difficile convincere le squadre a privarsi dei propri giocatori migliori, ma in estate le cose potrebbero cambiare, soprattutto nel caso in cui l’offerta per il Psv dovesse continuare a essere interessante.