Scienze e Tecnologia

Cade meteorite in Australia: “E’ la fine del mondo”

Immagini incredibili quelle che arrivano dall’Australia, dove il probabile impatto di un meteorite è stato immortalato dalle immagini di sorveglianza stradali e sembrano tratte da un fil di fantascienza post apocalittico.

Non ci sono certezze ancora, ma pare proprio si sia trattato di un meteorite a causare la fiammata avvistata in cielo. Si tratterebbe di un meteorite entrato nell’atmosfera terrestre a 20 km al secondo. A conferma che si è trattato di un evento unico, il fatto che i centralini per le emergenze delle città di Alice Springs e Tennant Creek, in Australia, hanno preso a suonare all’impazzata, con molti cittadini che urlavano “E’ la fine del mondo” e chiedevano aiuto.

Il fatto è avvenuto poco dopo la mezzanotte locale. Coloro i quali erano svegli hanno pensato fosse arrivata la fine del mondo. I testimoni raccontano di una intensa luce che ha illuminato a giorno la notte. Altre persone sono state svegliate dalle finestre che tremavano. Secondo gli esperti, se i cieli sono stati attraversati da un meteorite, i frammenti potrebbero aver toccato terra nelle vicinanze di York.

La conferma che eventi come questi, nonostante il monitoraggio continuo, possono essere imprevedibili. Cosa succederebbe se un meteorite di questo, anche di piccole dimensioni, colpisse un centro abitato senza che nessuno ne abbia previsto l’impatto?