Sport ultime notizie

Allegri al Monza, Berlusconi: “Non bisogna escludere niente”

Allegri ha lasciato la Juventus e ha fatto capire di voler restare in Italia. Non sono molte le panchine di serie A a disposizione, e soprattutto non sono molte quelle che possono permettersi un tecnico vincente come Massimiliano Allegri.

Eppure Silvio Berlusconi, storico ex presidente del Milan ora numero uno del Monza in Serie C, non esclude la clamorosa possibilità che Allegri possa essere il prossimo allenatore del Monza, magari per portarlo in A con una straordinaria cavalcata.

Probabilmente si tratta solo di una battuta dell’ex presidente rossonero, che per primo aveva proprio creduto in Allegri. Magari adesso è ancora presto per vedere Allegri al Monza, ma in futuro, se il club lombardo dovesse tornare in serie A, le strade di Allegri, Galliani e Berlusconi potrebbero incrociarsi nuovamente.

Ne ha parlato proprio Berlusconi a TeleLombardia a proposito della voce di un clamoroso interessamento per Massimiliano Allegri: “Non bisogna escludere niente, non dipende da me ovviamente. Faccio i complimenti ad Allegri per il successo straordinario alla Juventus”.