Sport ultime notizie

Bomba di Caressa: nuovo allenatore Juve sorpresa assoluta

Clamorosa indiscrezione di Fabio Caressa, giornalista di punta di Sky Sport, circa il prossimo allenatore della Juventus. Il telecronista che fa coppia fissa con Beppe Bergomi spiazza tutti facendo un nome finora mai emerso. Si è parlato di Conte, di Sarri, di Gasperini, di Simone Inzaghi e persino di Mourinho. Tutti nomi di prima fascia, più o meno probabili a seconda dei casi. Ma la Juventus potrebbe decidere di affidare la panchina a un emergente assoluto: «Alla fine potrebbe prendere il posto di Allegri un allenatore che fino a questo momento non è mai uscito: un nome a sorpresa che potrebbe essere De Zerbi, sarebbe una grossa responsabilità per la dirigenza bianconera ma il nome giusto potrebbe essere questo».

Questo il pensiero di Fabio Caressa, che ovviamente se si tramutasse in realtà avrebbe del clamoroso e consentirebbe allo stesso giornalista di vantarsi a lungo di aver azzeccato un nome cui non aveva pensato nessuno. Certo sarebbe un bell’azzardo per la dirigenza bianconera, che passerebbe da un tecnico che nel bene e nel male costituisce una certezza a un emergente assoluto. Che ha mostrato sprazzi di bel calcio nelle squadre che ha allenato finora, ma che potrebbe pagare il passaggio a una realtà completamente diversa. Certo il valore della rosa bianconera consentirebbe di ammortizzare il colpo anche per il prossimo anno, anche nel caso in cui De Zerbi dovesse commettere degli errori.

In Champions invece l’inesperienza del tecnico potrebbe essere pesante da gestire. Alla fine la sensazione è che il nome uscirà da uno dei citati precedentemente, in modo da consentire alla squadra un passaggio più soft dalla gestione Allegri a quella del nuovo allenatore. A nostro avviso, per vari motivi, Simone Inzaghi sarebbe il nome perfetto: bravo, giovane, autore di un calcio propositivo, elegante, equilibrato nelle dichiarazioni, aziendalista, non legato particolarmente a club storicamente rivali.