Sport ultime notizie

Barcellona eliminato: tifoso distrugge televisore, il video

L’eliminazione del Barcellona ha provocato una serie di strascichi. Innanzitutto nell’ambiente blaugrana, con i bene informati che racconta no di un Messi particolarmente rabbuiato per aver visto vanificare la sua super prestazione dell’andata. Va detto che lo stesso Messi non ha brillato particolarmente nella sfida di ritorno, così come i suoi compagni. Ma ormai è chiaro che un grande giocatore può far vincere una partita, non una competizione intera come la Champions dove servono una serie di fattori, fortuna compresa.

Messi dopo la partita si sarebbe lasciato andare a un pianto liberatorio negli spogliatoi, risultato probabilmente anche della tensione accumulata lo scorso anno con una rimonta simile subita dalla Roma, e per la delusione del fallimentare Mondiale in cui l’Argentina ha stentato non poco. Ma la tensione si avverte anche sui tifosi, e lo dimostra questo video.

Nel video si vede un tifoso del Barcellona, che non regge alla tensione per quella che doveva essere una serata trionfale in vista della finale di Madrid, e che invece si è tramutata in un vero e proprio incubo. Il modo in cui il Barcellona ha subito il quarto gol, poi, è risultato davvero inaccettabile per i tifosi. Lo dimostra questo vide, in cui un tifoso addirittura non resiste alla tentazione di sfogare la sua rabbia contro il televisore dopo il fischio finale, distruggendolo.

E a una prima occhiata non sembra nemmeno un televisore che costa poco. La sua famiglia, attonita, non può fare altro che assistere allo sfogo di nervi. Ecco il video