Questa ragazza è morta mentre dormiva dopo che il suo cellulare è esploso mentre lo stava caricando vicino al suo letto.

Lo scioccante incidente è avvenuto nel villaggio di Bastobe nella regione di Almaty, nel sud-est del Kazakistan.

I media locali riportano che la ragazza di 14 anni, il cui nome non è stato riportato, si è addormentata con il suo telefono in carica al suo fianco.

Secondo alcuni rapporti, la ragazza potrebbe aver ascoltato musica quando il suo telefono, la cui marca e modello non è stato segnalato, è esploso, ma ciò non è stato confermato dalle autorità.

Secondo quanto riferito, i poliziotti credono che la batteria del telefono sia esplosa prima dell’alba, uccidendo l’adolescente.

I funzionari di polizia hanno confermato che il corpo della ragazza non ha mostrato alcun segno di violenza e ritengono che l’esplosione del telefono sia stata la causa della morte.

Il caso ha scatenato il dibattito online poiché alcuni netizen credono che le informazioni di base sulla sicurezza dei loro telefoni cellulari dovrebbero essere spiegate agli adolescenti in modo più chiaro.

“Neznayka” ha dichiarato: “Questo è stato un incidente, quindi è una buona ragione per i poliziotti per chiudere il caso? Che ne dici di condividere queste informazioni con le persone che vivono nelle province kazake, con ogni famiglia in questo paese, e cercare di evitare situazioni simili nel prossimo futuro ?!”.

Un altro ‘4444’ non era d’accordo: “Non è la prima volta che si verificano incidenti come questo. Notizie simili sono state trattate nei media diverse volte. È una scelta personale di tutti tenere i loro dispositivi lontano da loro, specialmente quando il loro telefono si sta caricando. ”

Mentre “Ocean” ha commentato: “Mi dispiace così tanto per la ragazza e la sua famiglia. Una morte così bizzarra … “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.