Nessun tecnico è mai contento delle sconfitte, ma i due ko consecutivi rimediati da Simone Inzaghi fanno ancora più male, considerato che sono stati subiti in rimonta e che sono sembrati molto simili per svolgimento della partita. Certo, c’è di buono che la squadra merita e ha la possibilità di chiudere la partita. Ma il fatto che non ci riesce e che poi crolla non lascia tranquillo Inzaghi: “Come spesso ci accade – spiega il tecnico – avremmo meritato di più. Il k.o. dispiace, soprattutto per come abbiamo giocato nel primo tempo. Ci deve fare riflettere. Però nell’altra partita del girone hanno pareggiato, sono sicuro che passeremo il turno”.

Secondo il tecnico della Lazio, il rigore che ha permesso al Cluj di pareggiare non doveva essere concesso “perché c’era un precedente fallo su Leiva. Ma se avessimo chiuso la partita prima, non staremmo ad attaccarci a questo. Per me nel primo tempo abbiamo fatto benissimo, ma dovevamo essere più precisi nella finalizzazione. Comunque, testa alta, tra due giorni e mezzo giocheremo un’altra partita importante contro il Parma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.