Alex Morgan è il Cristiano Ronaldo del calcio femminile, ma ha uno stile diverso dal campione portoghese, e ci tiene a sottolinearlo. Insomma la sensazione è che non ci sia troppa stima nei suoi confronti. Si incontreranno a breve in occasione dei premi Fifa: “Non credo che lo tratterò in maniera diversa rispetto agli altri che incontrerò. Nel mondo di oggi molte volte le donne prendono la parola ed è importante supportarle. Molta gente ora si comincia a chiedere chi ha ragione e chi no. E guardando alla storia di Ronaldo in particolare, penso che ci siano troppe prove per poterla coprire. Ma credo che alla fine il denaro aiuti sempre in casi del genere”.

Alex Morgan spiega il suo punto di vista: “Le accuse sono state archiviate e lui è tornato a giocare. Con questo non voglio dire che non sia uno dei migliori al mondo. Ma quello che fa nel suo lavoro, far divertire la gente sul campo, non ha niente a che vedere con quello che può essere come uomo o cosa possa aver fatto. E io continuerò ad essere fedele a ciò che penso.” E la sensazione è che non si tratti di un pensiero troppo lusinghiero nei suoi confronti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.