Diventa sempre più ingarbugliata la situazione relativa al rapporto tra Icardi e l’Inter. Il club ha comunicato al giocatore la volontà di confermare la linea dura, con l’esclusione dal progetto e dalle liste per campionato e Champions. E’ ciò che Icardi sapeva già ma che aspettava di sentirsi dire per decidere le sue prossime mosse. Che sembrano lontane dall’essere orientate ad accettare le offerte che arrivano per lui da Roma e Napoli.

Si profila uno scontro totale. In altre parole, adesso Icardi vuole farla pagare all’Inter, e l’unico modo e non far monetizzare la sua cessione al club che, dal suo punto di vista, l’ha tradito e lo sta trattando male.Icardi, porta in faccia a sorpresa

Riccardo Trevisani, giornalista Sky molto vicino alle faccende Inter, spiega: “La posizione della Roma? Se riesce a prendere Higuain va bene, se riesce a prendere Icardi va bene, altrimenti si tiene Dzeko fino alla scadenza. Se ne potevi spendere 70 milioni per Lukaku e 15 per Dzeko, perché non ne spendi 65 per un altro attaccante ed offri 20 per Dzeko. Icardi fermo per un anno? Non sottovalutiamo la follia della gente. In questi giorni più di una persona vicina ad Icardi mi ha detto: ‘Non pensare che la sua rabbia di questo momento trasformi necessariamente nel voler giocare con un’altra squadra. Potrebbe trasformarsi nel rimanere fermo un anno e andare via a zero’. Il 20 agosto vediamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.