Questo è il momento in cui alcuni soccorritori usano una pala e un bastone di legno per spingere un’adolescente che minaccia di suicidarsi sul davanzale di una finestra per farla tornare al sicuro.

L’incidente è avvenuto dopo che la ragazza, che non è stata nominata nei rapporti, è stata avvistata mentre minacciava di uccidersi da una finestra nella città di Atyrau, in Kazakistan. L’incidente è stato registrato da uno spettatore che lo ha condiviso online.

Gli agenti di polizia furono chiamati e lavorarono con volontari nell’operazione di salvataggio.

Nel video, l’adolescente è seduta sulla finestra quando a un uomo di sotto viene consegnato un bastone di legno con cui inizia a spingere le gambe della ragazza per farla rientrare all’interno della casa mentre un altro soccorritore si arrampica da un’altra finestra.

Un altro uomo può quindi si arrampica sulla finestra dove è seduta la ragazza e la porta dentro mentre un altro soccorritore usa una pala per spingerli dentro.

Un agente di polizia afferra la ragazza mentre la riporta dentro.

Uno degli uomini che ha contribuito all’operazione, Esenbai Kayirov, ha dichiarato: “Ho visto che la ragazza è salita sulla sporgenza e ha cercato di saltare giù. Mi sono fermato e ho cercato di aiutarla. ”

Mikail Katarov, che lavora in un negozio situato al 1° piano dell’edificio e ha anche partecipato al salvataggio, ha dichiarato: “Ho sentito gente fare rumore e sono andato a vedere.

“Non potevo stare da parte e mi sono arrampicato sul balcone del secondo piano per aiutare. Ad entrambi gli uomini sono state date lettere di ringraziamento dai servizi di emergenza locali. ”

“Non si sarebbe fermata. Si è rifiutata di ascoltare “, ha detto una terza donna.

L’incidente è ancora oggetto di indagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.