Questo capo della polizia è stato sospeso dopo che le riprese delle telecamere di sorveglianza hanno mostrato lui e sua moglie che attaccavano due uomini in un parcheggio e ne lasciavano uno immobile a terra dopo avergli dato un calcio in testa.

L’incidente è avvenuto nella città di Hengyang, nella provincia di Hunan, nella Cina centrale, ed è stato registrato da una telecamera CCTV e ha coinvolto il vicedirettore della stazione di polizia del distretto di Shigu Zhang Peng e sua moglie, capo del centro di detenzione femminile della città di Hengyang, Gong Linya.

Nel video, Peng, vestito con una maglia a strisce e pantaloni bianchi, può essere visto colpire un uomo a terra in faccia mentre una donna, secondo quanto riferito sua moglie, sembra dare un calcio alla testa dell’uomo.

La vittima, nominata in rapporti come Mr He, si alza in piedi ma Peng lo colpisce con un potente pugno in faccia e lo fa crollare a terra.

Il capo della polizia Peng inizia quindi continua l’aggressione con un calcio alla testa della vittima mentre gli spettatori si radunano intorno.

L’aggressore quindi lancia un potente calcio in faccia alla vittima, lasciandolo immobile a terra mentre due donne intervengono per fermare l’attacco.

Peng quindi sfoga la sua aggressività su un altro uomo, spingendolo dopo che sua moglie lo schiaffeggia.

La stazione di polizia del distretto di Gaoxin ha istituito una squadra per indagare sull’incidente e ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che la vittima nel video aveva preso a calci la moglie di Peng prima dell’incidente nella clip.

Sostengono che stava anche litigando con una bambina di sette anni che è amica del figlio della coppia di poliziotti. La dichiarazione afferma che ha picchiato la ragazza e Linya lo ha fermato e gli ha chiesto di scusarsi.

Gli sbirri affermano che ha preso a calci Linya prima che arrivasse suo marito e aggredendolo.

Peng è stato sospeso dal servizio fino al termine dell’indagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.