Questo è il momento in cui uno sfortunato bimbo di tre anni cade in un tombino di una fogna aperta prima di essere spazzato via.

I filmati della CCTV hanno catturato gli ultimi movimenti conosciuti del bambino scomparso e un’operazione di ricerca è ora in corso nella città di Mumbai, nello stato del Maharashtra, nell’India occidentale, dopo che le autorità si sono rese conto che era caduto nel tombino.

Nel filmato in bianco e nero, il bambino sta camminando su una strada da solo prima di fermarsi e tornare verso il marciapiede.

Ignaro dello scarico della fogna, oscurato da quella che sembra una scatola di derivazione del telefono, il ragazzo scompare improvvisamente nel buco.

Secondo i media locali, il ragazzo è scomparso verso le 22.24pm e i Vigili del fuoco di Mumbai sono stati allertati quando il filmato della CCTV ha rivelato cosa è successo al giovane.

Vigili del fuoco, polizia locale, personale delle ambulanze e paramedici sono coinvolti nelle operazioni di ricerca in corso che si svolgono nel sobborgo di Goregaon, a Mumbai, secondo i media locali.

I residenti ritengono che il ragazzo avrebbe potuto essere trascinato in un fosso vicino e l’attivista sociale Sharavan Tiwari ha detto che i funzionari hanno controllato quattro punti lungo una linea di drenaggio di 10 chilometri (6,2 miglia) durante la notte, ma senza alcun risultato, secondo i media locali.

Non ci sono stati ulteriori aggiornamenti e la caccia al bambino di tre anni continua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.