Resta con il braccio incastrato nel water: mentre la liberano fa qualcosa da non credere

Queste immagini, divertenti ma inquietanti allo stesso tempo, mostrano una studentessa che gioca tranquillamente con il suo cellulare mentre i vigili del fuoco lavorano per liberarle il braccio dalle tubature di un bagno in cui è rimasta incastrata.

Si dice che lo studente della scuola professionale Heyuan, nella provincia meridionale del Guangdong, sia rimasta intrappolata con il suo braccio nella toilette di porcellana mentre cercava di recuperare la sua carta d’identità caduta.

Il servizio antincendio locale è stato inviato al campus dopo che è riuscita a usare la sua mano sinistra libera per chiamare i suoi amici per chiedere aiuto.

Lo staff della scuola ha poi chiamato i servizi di emergenza, che hanno inviato una squadra di sei vigili del fuoco al bagno femminile.

I soccorritori hanno detto di aver provato per 20 minuti a liberare il braccio destro della ragazza; tuttavia, l’arto sembrava essere intrappolato in profondità nelle tubature e si era gonfiato per il trauma.

Temendo che avrebbero causato ulteriori danni alla ragazza, i soccorritori non hanno optato per strumenti pesanti e invece hanno usato un martello e uno scalpello.

Il video del salvataggio mostra la ragazza coperta con una giacca mentre i vigili del fuoco lentamente e con attenzione rompono la toilette di porcellana.

La clip mostra anche la ragazza che gioca con il telefono per tutto il tempo, per nulla preoccupata, con il dispositivo che sembra aiutarla a mantenere la calma.

Fu liberata 30 minuti dopo, e un medico del campus confermò che per fortuna non aveva riportato ferite gravi. Ma il fatto che anche in un momento del genere non sia riuscita a staccarsi dal suo smartphone è indicativo della dipendenza dei giovani per questi dispositivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.