Un uomo è stato arrestato per aver tentato di contrabbandare 12 uccelli in via di estinzione oltre confine dopo che i funzionari doganali li hanno trovati crudelmente nascosti all’interno della ruota di scorta della sua auto.

I fatti sono avvenuti nell’emirato nord-orientale di Ras Al Khaimah negli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti), quando i funzionari hanno trovato 12 otarde (Chlamydotis undulata) all’interno della ruota di scorta del sospetto.


I 12 uccelli sono stati nascosti in uno pneumatico per auto.

Il grande uccello, chiamato anche Houbara africano, è classificato come “vulnerabile” nella lista rossa dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN).

I rapporti hanno detto che gli uccelli vivi sono stati messi in sacchetti di plastica a coppie prima di essere nascosti all’interno della ruota di scorta.

Un portavoce della dogana ha detto che i funzionari sono diventati sospettosi quando hanno perquisito lo il bagagliaio della macchina e hanno notato un grande sacco di riso che copriva la ruota di scorta.

Il direttore generale della dogana Mohammad Al Mehrazi ha elogiato i funzionari della dogana per la loro consapevolezza e professionalità.

Il numero di esemplari dell’annatara di Houbara si è ridotto per molti anni a causa del bracconaggio, ma numerosi progetti di conservazione hanno contribuito ad aumentare la loro popolazione nell’ultimo decennio.

Secondo la legge degli Emirati Arabi Uniti, il contrabbando di houbara è illegale e il sospetto potrebbe essere condannato a una pena detentiva di sei mesi, oltre a una multa fino a 50.000 AED (10.332 GBP).

Il padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan, ha avviato un programma di allevamento nel 1982 e oltre 300.000 otarde sono stati allevati e rilasciati in natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.