Questo zoo ha accolto due vecchi rinoceronti femmine per insegnare a un giovane maschio come fare sesso e il custode dice “a volte dicono che devi imparare da qualcuno maturo”.

Le due più vecchie femmine di rinoceronti indiani (Rhinoceros unicornis) sono arrivate nello zoo di Dierenrijk a Nuenen, una città nella provincia del Brabante Settentrionale nei Paesi Bassi, dopo essere state temporaneamente prestate nel parco zoologico olandese da uno zoo di Berlino.

Rinos Narayani, 29 anni, e Jhansi, 31 anni, saranno tenuti per due anni nel recinto di rinoceronti appena aperto dello zoo olandese.

Nella stessa settimana in cui arrivò la coppia, lo zoo Dierenrijk accolse anche un rinoceronte maschio di due anni, Gainda, proveniente da uno zoo in Francia.

Il guardiano dello zoo Jeroen van Maastrigt ha detto: “A Berlino ristruttureranno [lo zoo], così ci hanno chiesto se potevamo temporaneamente ospitarli. Tra due anni torneranno e otterremo una femmina più giovane.

Gainda sarà permanentemente ospitato nello zoo olandese, ma non è ancora sessualmente maturo.

I guardiani dello zoo sperano che imparerà a fare sesso dai due vecchi rinoceronti e il guardiano dello zoo Stephan Rijnen ha detto scherzando: “A volte dicono che devi imparare da qualcuno maturo.”

Rijnen ha detto che sono tutti “molto felici di avere la possibilità di ospitare questa specie animale” di cui ce ne sono altri 70 negli zoo di tutta Europa.

Narayani e Jhansi, che già si conoscono e hanno un buon legame, sono stati finora separati da Gainda.

Il direttore dello Zoo van Maastrigt ha dichiarato: “Dobbiamo conquistare la loro fiducia e adottare misure accurate. Il rinoceronte indiano vive una vita solitaria e maschi e femmine non vanno sempre insieme. Ecco perché sono tenuti separati. Tuttavia, si sono visti e soprattutto si sono sentiti l’un l’altro “.

Il grande recinto del rinoceronte nello zoo olandese, che i tre animali condividono con l’antilope Nilgai, i maiali verrucosi di Visayan e il cervo indiano, è costituito da un’area interna ed esterna e presenta numerosi giochi d’acqua per raffreddare i rinoceronti.

Il guardiano dello zoo Rijnen ha detto: “A loro piace l’acqua. Vogliono farci il bagno. Non nuotano davvero perché l’acqua è troppo bassa e sono troppo pesanti.

“La nuova residenza è già completamente attrezzata per ospitare un’intera famiglia, diventando così l’unico recinto nei Paesi Bassi in cui i giovani possono nascere.”

Il rinoceronte indiano è elencato come vulnerabile nella Lista rossa delle specie minacciate della International Union for Conservation of Nature con circa 3000 di loro che vivono allo stato selvatico nella parte settentrionale del subcontinente in India e Nepal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.