Con il mercato in entrata e in uscita in stand by, Marotta deve inventarsi qualcosa per sbloccare il mercato nerazzurro. Icardi e Nainggolan sono difficilissimi da piazzare. Lulaku, Dzeko e Barella sempre più complicati da ingaggiare. E allora Marotta batte altre strade. Per quel che riguarda il mercato in uscita, che dovrebbe finanziare i colpi richiesti da Conte, c’è quella per Brozovic. Il centrocampista dell’Inter di cui il futuro ancora non sembra essere particolarmente chiaro adesso è attenzionato da Bayern Monaco e Borussia Dortmund che stando a quanto raccolto da InterLive.it avrebbero presentato a Marotta un’offerta da 40 milioni di euro.

Conte si sta confrontando con Marotta per valutare l’offerta. I primi giorni di ritiro, in cui Conte valuterà da vicino il giocatore, serviranno a capire se è il caso di sacrificarlo per arrivare a Barella o eventualmente finanziare l’acquisto di Vidal. Per quel che riguarda il mercato in entrata, Marotta si sta muovendo per un’offerta formale e quindi ufficiale per Dani Alves che nell’edizione 2019 della Copa America sta recitando un ruolo di assoluto protagonista. Svincolatosi dal PSG lo scorso 30 giugno, è libero di firmare un altro contratto con un altro club. Ha fretta di farlo e anche se lui sogna la Premier, l’Inter potrebbe essere una seria candidata ad averlo in squadra. e offerte non gli mancano e il giocatore ha annunciato di voler decidere entro il 20 Luglio. Al brasiliano non dispiacerebbe tornare in Italia, dove ha giocato per un solo anno ma si è trovato benissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.