Gli animali uccidono per nutrirsi, è un atto di sopravvivenza e di istinto. Ma altrettanto istintiva è il loro comportamento quando si trovano davanti a essere indifesi. Quello che accade in un video registrato nella savana va davvero al di là di ogni immaginazione, e ci fa capire come la pietà, l’altruismo e la bontà siano sentimenti che possono appartenere anche a quelli che riteniamo feroci predatori.

Uno di questi è senza dubbio il leopardo, uno dei re indiscussi della savana. Fa il suo dovere di predatore quando individua la sua preda, la agguanta e la uccide in pochissimi secondi. Anche i leopardi, però, hanno un cuore e in un video lo dimostra in pieno.

Questo leopardo, infatti, si è avventato su un animale e l’ha ucciso ma improvvisamente si è reso conto che sotto il cadavere della sua preda c’è qualcosa che si muove: è un piccolo cucciolo di babbuino appena nato. A quel punto, però, l’istinto di protezione di questo leopardo prevale su tutto il resto e, incurante del fatto che non si tratta di un suo cucciolo e che appartiene ad un’altra specie inizia a prendersene cura come fosse il suo cucciolo.

Il cucciolo viene portato dal leopardo su un albero e viene messo al sicuro e coccolato da quello stesso predatore che pochissimi minuti prima ha ucciso la sua mamma. “E’ stato come se la natura avesse ribaltato completamente la situazione” ha spiegato Dereck Joubert, un regista che ha seguito il leopardo per tre anni nel suo habitat naturale ovvero il Delta del Botswana.

Lei aveva ucciso la madre, ma poi abbiamo visto il piccolo babbuino appena nato sul terreno” continua a raccontare Dereck. “Stava strisciando e abbiamo pensato che stavamo per assistere alla sua uccisione, invece il neonato si è diretto verso il giovane leopardo. Legadema si è fermata per un attimo, a quanto pare non sapendo cosa fare. Poi delicatamente lo ha preso in bocca tenendolo per la collottola e lo ha portato su un albero per tenerlo al sicuro“.

Nonostante i babbuini siano degli acerrimi nemici dei leopardi e costituiscano la loro principale fonte di cibo, questo leopardo ha dimostrato di avere un grandissimo cuore e di aver fatto prevalere il suo istinto materno nei confronti di un cucciolo indifeso, che sebbene non appartenesse al suo branco né alla sua stessa specie bensì ai suoi più acerrimi nemici, era indifeso e solo al mondo adesso che la sua mamma era morta.

Con tutta probabilità senza le sue amorevoli cure questo piccolo di babbuino sarebbe rimasto da solo e abbandonato a se stesso ed avrebbe rischiato la sua stessa vita. Un video mostra le scene di questo salvataggio e della cura di questo cucciolo di babbuino da parte del grande predatore della savana. Il leopardo ha dimostrato di avere un grande cuore e di aver messo da parte l’istinto animale per fare prevalere quello materno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.