Incredibile video proveniente da Bodinayakanur, India, che mostra un’abitudine locale che abbiamo visto tante volte in documentari e film, e che viene assolutamente ignorata dalle forze dell’ordine locali che non badano alla sicurezza stradale.

Un camion sta percorrendo una strada ed è stracolmo di persone. Non al suo interno, ma sul tesso del veicolo. Con ogni probabilità si tratta di lavoratori che vengono trasportati dal datore di lavoro da un punto concordato verso il luogo dove devono prestare servizio per la giornata. Un vero e proprio ammasso di persone ammassate sul tettuccio del camion, almeno 50.

C’è anche un clima che sembra festoso, con alcuni che agitano rametti e sembrano cantare e ballare. La scena, per quanto frequente in India, cattura comunque l’attenzione del ragazzino che guida la moto davanti a loro, portando un passeggero. Ma proprio per girarsi a guardare, il ragazzino perde il controllo della moto ed è costretto a frenare.

Frenata che obbliga il camion a frenare altrettanto bruscamente, con la conseguenza che gran parte dei lavoratori sul tetto vengono letteralmente rovesciati in avanti sulla strada, come fossero in un bicchier d’acqua. Una vera e propria massa umana che si riversa in avanti, con una caduta di qualche metro. Il camion riesce a frenare in tempo e a non travolgerli, ma inevitabilmente ci sono alcuni feriti e contusi, che probabilmente dovranno rinunciare alla giornata di lavoro.E forse sarebbe il caso di controllare maggiormente le strade per evitare situazione del genere che potevano finire molto peggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.