La Juventus è pronta a tutto per far tornare Paul Pogba a Torino. I bianconeri si sono resi conto che il progressivo indebolimento del centrocampo (negli anni sono andati via Pirlo, Marchisio, Vidal, Pogba), se non ha causato contraccolpi in campionato, li ha causati certamente in Champions League dove qualità e aggressività non possono essere assicurarti di vari Matuidi, Pjanic, Khedira ed Emre Can. O almeno non solo.

Ecco allora che per assicurarsi il ritorno del Polpo Paul, la Juventus è pronta a mettere sul piatto della bilancia due big che fanno gola al Manchester United. Dove in ogni caso il ritorno di Pogba, a suon di milioni, non è stato decisivo come si sperava, anche per via dei problemi con Mourinho.

La proposta di Nedved e Paratici, secondo il Daily Express, sarebbe di Paulo Dybala e di Alex Sandro, per una valutazione totale di 130 milioni di euro, in cambio di Pogba. La notizia che arriva dall’Inghilterra ha sicuramente una base di verità, ma certamente la valutazione è da rivedere perchè la quotazione di Pogba dovrebbe essere più bassa. Dybala e Alex Sandro quest’anno hanno dato un apporto pressochè nulla alla Juventus, per cui la loro partenza non sarebbe un problema dal punto di vista tecnico.

Ma i tifosi juventini saranno sicuramente dispiaciuti nel veder andare via un giocatore come Dybala, che sembrava poter fare la storia bianconera per un decennio, e che invece progressivamente si è involuto, per colpe sue e non solo, fino a scomparire quasi definitivamente questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.