Dopo le feste natalizie corre l’obbligo di depurarsi e riprendere le sane e vecchie abitudini alimentari. Il consiglio arriva dall’Andid, Associazione Nazionale Dietisti, che hanno voluto ripetere ancora una volta come le feste, con tutti gli eccessi che comportano, mettano a dura prova la salute dei nostri organi, in particolare del fegato. Nonostante quindi la maggior parte di noi pensi a smaltire solo quei chili di troppo accumulati se pur in pochi giorni, il vero problema è il danno che alimenti troppo conditi e pesanti possono provocare al nostro organismo.
Bisognerebbe quindi aver iniziato l’anno, e non è mai troppo tardi, decidendo di seguire tutti i giorni regole sane. Non basta quindi depurarsi con tisane, integratori che avrebbero solo un effetto placebo ma pianificare una strategia vincente e duratura. Il consiglio è sempre quello: dedicarsi giornalmente ad una attività sportiva, anche la semplice camminata, consumare prevalentemente cibi freschi, frutta e verdura di stagione, utilizzare solo olio di oliva crudo per insaporire le pietanze evitando sughi, fritti e condimenti elaborati. I cereali integrali non dovrebbero mai mancare dalle nostre tavole a iniziare dalla prima colazione, sostituire i legumi a carne e formaggi.
Un consiglio su tutti e per tutti: al mattino, ancor prima di fare colazione, un bicchiere di acqua tiepida e succo di limone fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.