Avere una buona memoria è una fortuna, ricordare tutto della propria vita, ma proprio tutto, può essere un incubo. Rebecca è la donna che ricorda tutto. Molti di noi rimpiangono di avere solo alcuni flash di bei momenti, con la sensazione di averne perso il senso. Ci piacerebbe riviverli. Rebecca ha 25 anni, viene da Brisbane (Australia) e ricorda tutto ciò che le è capitato da quando aveva 12 giorni di vita. E quando diciamo tutto, dovete prenderci in parola.

Rebecca Sharrock ricorda perfettamente tutto ciò che le è capitato da quando aveva 12 giorni di vita. Al punto che i ricordi le si manifestano continuamente, non lasciandole un momento di tregua.

Si chiama Sindrome ipertimesica, ed è una condizione per cui Rebecca è diventata un caso di studio. Ha una memoria prodigiosa come le 80 persone nel mondo a cui è stata diagnosticata la “Highly superior autobiographical memory”.

E’ la sindrome di chi “ricorda troppo”. La sua memoria riguarda soprattutto gli eventi della sua vita. Ma anche i libri che legge come quelli di Harry Potter, che è in grado di ripetere parola per parola dall’inizio alla fine.

Sembra bello, sembra un dono, ma non lo è: perchè ogni ricordo, però, porta con sé anche l’emozione che l’ha accompagnato, e a volte si tratta di emozioni negative. La sera, soprattutto, i ricordi diventano un caos insopportabile al punto che Rebecca è costretta
Rebecca ha scoperto la sua malattia solo quattro anni fa: sapere cosa avesse e di non essere sola l’ha aiutata molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.