Invece di migliorare, la tecnologia sembra soffrire l’eccesso di “connessioni” e utenze, che si tratti di internet o telefonia, e i disservizi si moltiplicano. Fa notizia il “Blackout” Vodafone che ha visto la rete andare giù per due ore. Utenti “impazziti” con impossibilità di chiamare e navigare su internet

Quando la rete Vodafone ha iniziato a non funzionare, il tam tam è rimbalzato su Twitter con decine di segnalazioni di utenti, proprio come accaduto quando c’è stato il down di Facebook qualche giorno fa. Gli utenti che non riuscivano ad effettuare chiamate né a navigare su internet se non con una rete wi-fi. Il “blackout” è iniziato intorno alle 18,30 ed è durato almeno fino alle 20.

I problemi hanno riguardato la zona di Roma principalmente ma si sono registrati problemi anche in altre città italiane. Nessun aiuto dal numero di assistenza, considerato che coloro i quali hanno provato a chiamare il numero clienti Vodafone (il 190) e chiedendo assistenza per il proprio smartphone una voce registrata informava: «Stiamo avendo un disservizio temporaneo sulla nostra rete, i nostri tecnici sono già al lavoro per ripristinare il servizio il prima possibile». A problema risolto la società ha fatto sapere che il disservizio «che ha riguardato alcuni clienti è stato ripristinato alle ore 20».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.