Un meteorite è in arrivo sulla Terra. Questa la notizia che circola in rete da oggi 17 settembre 2015. Ad annunciare questa catastrofe è stato un gruppo di scienziati del Regno Unito. La loro tesi è stata poi pubblicata sulle pagine del “Mirror”.

I ricercatori inglesi non sono però riusciti ad individuare una data precisa di quando il presunto meteorite si schianterà sulla Terra.

Secondo il coordinatore di questo studio, il professor Robert Walsh, direttore esecutivo della ricerca alla University of Central Lancashire, nel Regno Unito, il meteorite potrebbe colpire la Terra nell’arco della prossima settimana.

E cioè tra il 22 e il 28 settembre 2015. Insomma secondo gli scienziati l’apocalisse è vicina dal momento che sta per arrivare il meteorite 2015.

Secondo il dottor Walsh proprio la prossima settimana la Terra verrà investita da una pioggia di meteoriti, terremoti e tsunami.

Una notizia allarmante se non fosse che la Nasa è di recente intervenuta in merito smentendo tutto.

Gli scienziati della Nasa dichiarano che se ci fosse un meteorite in direzione della Terra, così grosso da spazzarla via, la strumentazione l’avrebbe già individuata.

Non è la prima volta che scienziati o profeti hanno previsto l’arrivo di un meteorite sulla Terra. Solitamente tra scienza e profezia non ci sono mai stati punti concordanti.

Questa volta però notizie strane circolano in rete.

In concomitanza con la teoria scientifica dell’equipe coordinata dal dottor Walsh, sta circolando anche la profezia del portoricano Efrain Rodriguez.

Il profeta dichiara: “L’asteroide colpirà la Terra il 28 settembre, è il volere di Dio”.

“Me l’ha detto Dio. Obama non interferisca”.

Il 28 settembre 2015, previsto dal profeta Rodriguez, coicide con l’arco temporale indicato dai ricercatori dell’University of Central Lancashire (22-28 settembre 2015).

Secondo il profeta Efrain Rodriguez, il meteorite impatterà “alle 2 di notte quando c’è la luna piena tra la città di Mayaguez e l’isola di Mona.

L’impatto causerà un terremoto di grado 12, numero simbolo della presenza di Dio sulla Terra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.