Nel settore auto FCA fa meglio del resto del mercato italiano. Per l’ottavo mese consecutivo si registra una crescita per le immatricolazioni della casa italo americana. Buone notizie per il marchio Jeep. Fiat Chrysler si conferma leader del mercato italiano con un segno ancora positivo ad agosto: registrato infatti un rialzo del 12,7% delle vendite di veicoli.

Negli Usa l’azienda con a capo Sergio Marchionne aveva fatto registrare vendite in progresso del 2% a 201.672 unità.

Il marchio Jeep registra dunque un aumento del 216,5% che annuncia trionfale: “Continua in modo sostenuto la crescita del brand Jeep, che anche ad agosto ha più che triplicato le vendite registrando la miglior crescita percentuale di immatricolazioni tra i marchi presenti in Italia. Le registrazioni del brand sono state oltre 1.200 (+216,5%) e la quota di penetrazione si è attestata al 2,08%, in crescita di 1,4 punti percentuali”.

Bene anche Alfa Romeo (+36,7%) e Lancia (+11,8%), rispettivamente seconda e terza. Fiat si deve accontentare del miglioramento di modelli medi come come 500, Punto e Panda.

Nel complesso crescono le immatricolazioni in Italia, ma rallentano rispetto a luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.