Il mercato del Psg è strettamente legato a quello del Milan, soprattutto in ottica Ibra, e allora la notizia che in Francia danno per certo l’affare Di Maria-Psg non fa altro che spingere lo svedese tra le braccia di Mihajlovic.

Secondo la stampa francese, quello tra l’ex Real Madrid e il club della capitale è un affare fatto, l’argentino potrebbe sbarcare negli Usa e raggiungere i nuovi compagni già oggi. Se dovesse essere confermata, la notizia sarebbe il prologo del passaggio di Ibra al Milan. Che avverrebbe comunque non prima del 2 agosto, all’indomani della supercoppa francese contro il Lione che Ibra ha promesso di giocare e far vincere alla sua squadra come ultimo contributo a tre anni di successo,

Secondo quanto riporta il settimanale francese France Football il Manchester United avrebbe accettato un’offerta di 65 milioni di euro per l’argentino. L’ex Real Madrid vuole lasciare la Premier League dopo una stagione molto deludente. Il Psg sarebbe pronto ad abbracciarlo, e andrebbe a rimpolpare la folta schiera di sudamericani come Lavezzi, Pastore e Cavani. Proprio il Matador starebbe spingendo per la partenza di Bra in modo da diventare terminale offensivo unico della squadra. L’ala ex Real, 27 anni, sarebbe attesa negli Stati Uniti, dove la squadra di Blanc sta svolgendo la preparazione, tra oggi e domani. Poi ancora una settimana e Ibra dirà sì al Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.