Tra i nuovi acquisti del Milan di Mihajlovic va inserito anche Riccardo Montolivo, che quest’anno potrebbe tornare a essere protagonista del centrocampo rossonero dopo i problemi successivi al grave infortunio subito prima del Mondiale in Brasile.

Montolivo è a pieno regime nella preparazione e parla dell’ambiente rossonero, a cominciare dall’importanza di aver ritrovato Berlusconi vicino alla squadra: “La visita del presidente ci ha trasmesso carica e grande carisma, lo conosciamo e ci dà sempre una grande forza”. Parole di elogio anche per il nuovo tecnico, che nonostante la severità pare aver già conquistato tutti: “Mihajlovic è una persona vera, credo sia la parte più importante in un rapporto tra allenatore e giocatori. Ci conosceremo meglio, ma è sicuramente un allenatore di grande livello”.

L’entusiasmo che si respira in casa rossonera piace a Montolivo, che però preferisce andare con i piedi di piombo, viste le recenti scottature. Il centrocampista rossonero sa bene che dopo due annate disastrose non sarà facile tenere subito il ritmo della Juve e delle altre squadre che lotteranno per i primi posti: “È difficile – ha ammesso -. Penso che non sia il momento di fare proclami, ma di dimostrare sul campo: bisogna parlare poco e lavorare tanto”. Una filosofia che sicuramente piacerà anche al suo allenatore, abituato a parlare poco e a lavorare tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.